EVENTI SPECIALI

01 DIC – 10 DIC
BRESCIA

Digital Humans

Digital Humans e imitazione dell’umano

NEOSPERIENCE

01 DICEMBRE

10:30

FOYER TEATRO SOCIALE

Intervengono:
Simonetta de Brumatti e Laura Agostinelli – Neosperience
Chiara Abastanotti – graphic novelist . Scuola Int. Comics
Greta Tosoni – attivista . Virgin & Martyrs
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

Gli ambienti digitali basati su AI generative e capaci di apprendimento sono oggi in grado di appropriarsi e replicare caratteristiche umane anche singolari. Voce, tratti del volto, movimenti, espressioni: i digital humans, o repliche digitali di soggetti umani, diventano sempre più sofisticati e simili agli originali. Quali ricadute può avere questa prospettiva sullo spettacolo? Siamo più vicini alla perdita di identità o alla realizzazione di un sogno di immortalità che può riportare in vita icone immortali dello spettacolo?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Arte e sostenibilità. L’immersività per sviluppare un’ecologia integrale

DANIELE SPANÒ

02 DICEMBRE

11:00

Liceo A. Calini – Aula Magna

via Monte Suello 2

Intervengono:
Daniele Spanò – Video-artista
Sara Poli – regista e autrice
Maria Mirani – musicista e autrice. Viadellironia
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

“Il mondo che ci accoglie si sta sgretolando e forse si sta avvicinando a un punto di rottura. Nessuno può ignorare che negli ultimi anni abbiamo assistito a fenomeni estremi, frequenti periodi di caldo anomalo, siccità e altri ‘lamenti della Terra’ che sono solo alcune espressioni tangibili di una malattia silenziosa che colpisce tutti noi”. Con queste parole, affidate all’enciclica Laudate Deum, Papa Francesco apre con forza alla necessità di un’ecologia integrale, lanciando il suo appello anche agli artisti. È possibile oggi per gli artisti agire per la creazione di una coscienza/conoscienza ecologica, sfruttando anche la potenza delle tecnologie immersive?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Il paradosso del performer

ANAGOOR

04 DICEMBRE

15:30

Accademia SantaGiulia

via Nicolò Tommaseo 49

Intervengono:
Compagnia Anagoor
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

La centralità dell’attore nello spettacolo dal vivo è materia di conflitto da lungo tempo. Il novecento è segnato dalle sperimentazioni di “eliminazione” dell’attore, a partire dai celebri Balli Plastici (1918), di Depero e Clavel, che avevano come obbiettivo quello di rivoluzionare il teatro comune, tramite la sostituzione degli attori con marionette di legno, più simili a degli automi che delle persone. Non fu solo il futurismo, con la sua esaltazione per la tecnica, a vedere nell’attore un elemento non necessario allo spettacolo. C’è un filo rosso che lega il teatro “liberato” daglǝ attorǝ, da Depero e Meyerhold, fino ai moderni ologrammi e androidi?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

La copia di mille riassunti.
Che storie scrivono le macchine?

Compagnia Licia Lanera

05 DICEMBRE

12:00

Teatro Idra – MO.CA

via Moretto 78

Intervengono:
Ermelinda Nasuto e Danilo Giuva – Compagnia Licia Lanera
Valeria Battaini – autrice e regista, Teatro19
Giulia Milesi – illustratrice, @desperatemindd
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

Teorici di modelli narrativi hanno provato a schematizzare le “storie possibili” : dalla mitologica lista dei 69 modelli censiti da Kipling fino alle sette grandi famiglie di storie dell’inglese Christopher Booker. Posizioni più radicali arrivano a ridurre addirittura la capacità narrativa umana a una sola storia (il triangolo di Freytag e il viaggio dell’eroe di Vogler). Nel suo celebre romanzo distopico, Aldous Huxley teorizzava un cinema fatto solo di trame prevedibili, prodotte in serie in una cooperazione uomomacchina da impiegati della Casa di Propaganda. Oggi che le intelligenze artificiali possono produrre soggetti, scrivere sceneggiature, girare film, quale valore ha l’autorialità?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Internet ci rende più soli?

Compagnia lacasadargilla

07 DICEMBRE

15:00

LABA – Auditorium

via Don Vender 66

Intervengono:
Compagnia lacasadargilla
Paola Cannizzaro – autrice e performer, Compagnia belcan
Giulia Lineette – artista, Virgin & Martyrs
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

Le tecnologie empatiche promettono di essere un antidoto alla solitudine. Non si tratta più di relazionarsi con i propri dispositivi (a casa, in auto, al lavoro, per strada) per essere più produttivi, sicuri o anche, ammettiamolo, più pigri, bensì di avere, attraverso loro, la sensazione di essere sempre in dialogo e in relazione con “gli altri”. Lo smartphone è lo strumento che sempre più spesso, fisicamente, frapponiamo d’istinto tra noi e il mondo. Quando siamo a un concerto, quando vediamo un monumento, quando assistiamo a qualcosa, d’istinto afferriamo il telefono e avviamo la telecamera. Internet ci sta rendendo più connessi o sta creando per noi nuove solitudini?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

La cultura ci è cara

Compagnia Babilonia Teatri

09 DICEMBRE

16:00

FOYER TEATRO SOCIALE

via Felice Cavallotti 20

Intervengono:
Compagnia Babilonia Teatri
Fausta Faini – formatrice e impresaria, HVox
Caterina Rozzini – fotografa e artista digitale
Modera:
Nadia Busato – Neos Logos

In rete, i contenuti generati dagli utenti (UGC) superano quelli professionali (PC), ed entrambi sono superati da quelli prodotti dalle macchine (bot-net). Oltre a un cortocircuito di credibilità, c’è un problema di sostenibilità economica. Distratti dal mito degli influencer, ignoriamo che la rete è piena di contenuti prodotti gratuitamente da figure che, fino a pochi anni fa, godevano di un riconoscimento economico e di prospettive non certo misurate in follower. Giornalisti, reporter, documentaristi, ma anche illustratori, artisti, musicisti: una rete che continua a ingurgitare la creatività senza tutelarla sta distruggendo, di fatto, il valore economico delle professionalità culturali?

Evento gratuito
Ingresso libero fino a esaurimento posti

secret-party-duende

Secret Party

Duende Team

10 DICEMBRE

Orario e location saranno svelati domenica stessa via email agli iscritti. 

Il party segreto che farà da conclusione a una settimana di festival all’insegna dell’innovazione e dello spettacolo. Iscriviti al form sottostante lasciandoci i tuoi dati di contatto.

Domenica stessa ti manderemo via email l’ora di inizio e l’indirizzo del party. 

Preparati a vivere una serata all’insegna della musica e del divertimento, in una location unica!

NEWSLETTER

Privacy Policy

14 + 15 =